IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DEL NOSTRO PROGETTO NURAGHES.

Per tranquillizzare tutti gli iscritti al gruppo Moneta Regionale Sarda – Rete Buoni Comunali che mi sollecitano da più parti per avere notizie, diamo oggi un piccolo aggiornamento.

Io sono più impaziente di voi. Il Progetto sarebbe già stato pronto per essere presentato al pubblico e alle amministrazioni comunali sarde se avessimo avuto inizialmente i soldi per pagare le necessarie consulenze di un Dottore Commercialista, un Consulente del Lavoro ed un avvocato particolarmente preparato in Diritto del Lavoro. Non avendo io tale disponibilità di denaro, ho dovuto accontentarmi del tempo concessomi da 4 o 5 diversi commercialisti (anche dietro vostre segnalazioni) che però, dopo un primo promettente colloquio, hanno tutti smesso di collaborare per mancanza di tempo.

Sono infine riuscito ad assicurarmi la collaborazione gratuita di alcuni professionisti miei amici o conoscenti qui ad Oristano, tutti di grande qualità professionale, con i quali sono certo di riuscire ad avere le risposte agli ultimi problemi che rimangono da risolvere per avere un Progetto snello, funzionale al raggiungimento degli obiettivi che ci prefiggiamo e che risulti naturalmente inattaccabile sotto il profilo legale. Ci sono leggi e numerose norme del Diritto Societario e del Diritto del Lavoro da interpretare e rispettare, e sono sicuro che, grazie alla competenza di questi professionisti, riusciremo a costruire una struttura societaria organizzativa adatta a quelli che sono i nostri obiettivi. Purtroppo, con il fermo delle attività produttive e i continui decreti ministeriali e le ordinanze regionali, i commercialisti e i consulenti del lavoro sono costretti ad aggiornamenti continui da studiare e trasmettere ai loro clienti abituali (che hanno naturalmente la precedenza), e questo è ciò che impedisce loro di dedicare un po' di tempo al nostro Progetto. Inoltre, rimane ancora la difficoltà di un necessario incontro chiarificatore e quasi definitivo a quattro per i noti impedimenti della mobilità ancora vigenti. Mi auguro, come tutti voi, che ci sia quanto prima un allentamento di tutte queste misure restrittive e che i nostri qualificati consulenti trovino finalmente un po' di tempo da dedicare al nostro Progetto Nuraghes. Mi dispiace. Non è stato per ora possibile fare di più, ma la soluzione non è lontana.

6 visualizzazioni
  • Nuraghes Circuito Buoni Comunali
  • Nuraghes Circuito Buoni Comunali

© 2020 by Fundhàda Nuraghes

(sito in costruzione)

 

Privacy Policy